Comunicare il cambiamento

conferenza muse

Continua il nostro percorso nella comunicazione di quanto facciamo e ciò che siamo. Ieri sera  al MUSE abbiamo partecipato alla conferenza “Comunicare, promuovere, attrarre.”

E’ stata una serata davvero interessante, piena di spunti e una possibilità per incontrare i nostri colleghi di lavoro. L’evento era infatti rivolto ai ristoratori e sono molte le iniziative che si stanno facendo per implementare la pubblicizzazione di questo splendido territorio che è il Trentino. Siamo anche noi dell’avviso che bisogna puntare sull’ospitalità e l’accoglienza e sul far fare esperienze a chi viene a visitare il territorio. Un giorno una persona con cui collaboriamo ci disse “Il colosseo non lo possono mica costruire da un’altra parte!”, quello che intendiamo è che se la produzione di determinati beni si può delocalizzare ( non entriamo nei termini politici, siamo dei grandi sostenitori dell’artigianalità e siamo sicuri che non è poi così facile portare la capacità manuale e artistica tipica del nostro paese da altre parti) i beni culturali rimangono un patrimonio non esportabile per cui le persone devono venire da noi per vederle. Crediamo quindi che il turismo, non solo montano, ma anche culturale e gastronomico sia davvero un settore su cui puntare e siamo stati davvero lieti ieri di sentire che non siamo gli unici a pensarla così. A piccoli passi, ci arriveremo.

Comments are closed.